Da: Carlo C.

Martedý 18 dicembre 2001 19.45

Leggo della vostra costituzione come parte civile nel processo contro sei mafiosi a Palermo. Credo che ci voglia coraggio a fare una scelta come questa in questo momento, in Sicilia, in Italia. Ma la lezione di padre Puglisi supera le contingenze del momento. ╚ per questo che voglio testimoniarvi la mia solidarietÓ e la mia vicinanza. Un cordiale saluto.